CCNL Scuola: secondo meeting about teachers’ disciplinary responsibility

Il 5 giugno si è svolto un incontro tra Aran e i sindacati per discutere delle sanzioni disciplinari riguardanti il personale docente ed educativo, secondo quanto previsto dall’art. 178 del CCNL. La questione principale riguarda il fatto che i Dirigenti scolastici sono autorizzati a infliggere sanzioni fino a 10 giorni di sospensione dal servizio ai docenti, mentre in altri settori pubblici è l’Ufficio per i procedimenti disciplinari ad avere questo potere. I sindacati hanno manifestato il loro dissenso per varie motivazioni, tra cui la disparità di trattamento tra i docenti e gli altri dipendenti pubblici e la mancanza di un organismo di garanzia per la libertà di insegnamento. Attualmente, il sistema disciplinare in vigore rimane quello precedente (Dlgs n. 297/94) che non concede ai Dirigenti scolastici il potere di sospendere dal servizio. Aran ha proposto di presentare un nuovo testo per affrontare la questione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad