Chiarimenti sulla fattura elettronica PA




Fornite precisazioni in materia del servizio di fatturazione elettronica degli uffici gestiti dal sistema SICOGE (Ministero dell’Economia e delle Finanze – Circolare 24 ottobre 2018, n. 26).

A partire dallo scorso 24 ottobre 2018, l’URI (Uniform Resource Identifier) del servizio di ricezione delle fatture elettroniche tramite SICOGE ha assunto un nuovo valore, a seguito dell’emissione di un nuovo certificato della porta di dominio del Ministero dell’Economia e delle Finanze tramite la quale il SICOGE si relaziona con il Sistema di Interscambio per la ricezione delle fatture elettroniche.
I referenti IPA di ciascuna Amministrazione non devono svolgere alcuna attività di sostituzione del vecchio indirizzo presente sugli uffici già censiti in IPA e che ricevono fatture su SICOGE, in quanto tale modifica è stata oggetto di un intervento coordinato dell’Agenzia per l’Italia Digitale e della Ragioneria Generale dello Stato.






Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad