Spetta il premio di risultato 2018 alle BCC Abruzzo e del Molise





Siglato, tra la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Abruzzo e del Molise con l’assistenza di Federcasse e la FABI, la FIRST-CISL, la FISAC-CIGIL, l’accordo sul Premio di risultato 2018.


In coerenza con le previsioni di contrattazione collettiva delle BCC/CRA in materia di Premio di Risultato richiamate in premessa, le fasce di eccellenza attribuite, l’andamento dell’indicatore composto e l’ammontare complessivo del Premio di risultato 2018 da erogare al personale delle BCC aderenti alla Federazione Abruzzo e Molise, nonché al personale dipendente della Federazione stessa, sono stati convenuti secondo quanto riportato nelle seguenti tabelle sul PDR 2018.



















































































BCC/CRA

Cod.ABI

FASCIA

INDICE


ok

FASCIA 1

FASCIA 2

FASCIA 3

FASCIA 4

PERC. DA FASCIA

BCC SANGRO TEATINA   4 -12,23         0,62%
BCC ADRIATICO TERAMANO   3 -9,42         1,25%
BCC BASCIANO   1 28,35         4,65%
BCC GAMBATESA   2 14,43         3,65%
BCC CASTIGLIONE M R   2 13,03         3,65%
BCC ABRUZZESE   3 10,23         2,07%
BCC PRATOLA   1 -2,27         4,49%
BCC VALLE DEL TRIGNO   2 -2,90         3,41%



























FASCIA

EQUIVALENZA

PERCENTUALE

1 35 5,15
1 0 4,65
2 20 4,15
2 0 3,65
3 10 2,65
4 15 2,15




























 

EURO

BCC/CRA

PREMIO

TOTALE


RLG rettificato


-50% 130a

BCC SANGRO TEATINA 11.958
BCC ADRIATICO TERAMANO 14.606
BCC BASCIANO 110.159
BCC GAMBATESA 48.375
BCC CASTIGLIONE M R 218.900
BCC ABRUZZESE 78.113
BCC PRATOLA 225.032
BCC VALLE DEL TRIGNO 74.607








TOTALE FEDERAZIONE 781.751
PREMIO MEDIO € 1.650,76


Le Parti, riconoscono ai dipendenti delle BCC aderenti alla Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Abruzzo e del Molise, nonché ai dipendenti della Federazione stessa, che abbiano reddito IRPEF inferiore ad euro 80.000 ed entro il limite di importo complessivo di euro 3.000 lordi, la possibilità di optare per una delle forme di welfare concordate tra le parti e riportate nella tabella in calce al presente articolo, in sostituzione, in tutto o in parte, dell’importo maturato a titolo di Premio di risultato 2018. L’importo definito a titolo di premio di risultato sarà maggiorato del 5%, a carico dell’Azienda, per i dipendenti che opteranno, come sopra, per le prestazioni di welfare riportate nella Tabella che segue.


Contributo al Fondo Pensione













Prestazioni assoggettate a rimborso Rette, tasse, iscrizioni asili/scuole/università, comprese le mense scolastiche
Campus estivi/invernali
Testi scolastici/universitari
Ludoteche
Assistenza anziani o non autosufficienti





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad