Riversamento all’Erario dell’acconto Iva di dicembre 2018: ecco le modalità




Definite le modalità di riversamento all’Erario dell’acconto IVA del mese di dicembre 2018 che i contribuenti sottoposti agli obblighi di versamento Iva hanno versato mediante delega alle banche convenzionate, agli uffici postali, agli agenti della riscossione, agli istituti di pagamento diversi dalla banche e convenzionati con l’Agenzia (Agenzia Entrate – provvedimento n. 516923/2018).

Le somme versate alle banche, agli uffici postali ed agli agenti della riscossione nei giorni 20, 21, 24 e 27 dicembre 2018, devono essere riversate in Banca d’Italia con unico o distinti bonifici secondo gli standard tecnici previsti al manuale SIA-RI-VEUN 001, entro le ore 14,50 del 31 dicembre 2018.
Le somme versate a titolo di acconto dell’iva nei giorni 24 e 27 dicembre 2018 agli istituti di pagamento diversi dalle banche, devono essere riversate in Banca d’Italia entro le ore 14,50 del 31 dicembre 2018.
Entro lo stesso termine devono essere riversate le somme conferite con il sistema I24 entro il 27 dicembre 2018 e trasmesse all’Agenzia delle Entrate agli intermediari convenzionati.


Relativamente ai riversamenti effettuati, gli intermediari devono comunicare all’Agenzia delle Entrate i relativi dati, secondo il seguente calendario:
– entro il 02 gennaio 2019, le somme versate nella giornata del 21 dicembre 2018;
– entro il 03 gennaio 2019, le somme versate nella giornata del 24 dicembre 2018;
– entro il 04 gennaio 2019, le somme versate nella giornata del 27 dicembre 2018.


In caso di riversamento con unico bonifico delle somme versate nelle giornate del 20, 21, 24 e 27, il medesimo flusso rendicontativo deve essere inviato all’Agenzia delle Entrate entro il 31 dicembre 2018.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad