Accordo TIM sulle relazioni industriali



Sottoscritto il giorno 11/1/2019, tra TIM S.p.A. assistita da UNINDUSTRIA Roma e SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, il Protocollo delle Relazioni Industriali

Le parti firmatarie del presente Protocollo, hanno inteso realizzare un assetto unitario ed esclusivo del sistema di rappresentanza sindacale a livello aziendale, definendo la costituzione e il funzionamento delle Rappresentanze Sindacali Unitarie e l’elezione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.
Le Parti, con tale sottoscrizione, hanno anche dato piena attuazione ai contenuti dell’Accordo Interconfederale del 28/6/2011, del Protocollo del 31/5/2013, del Testo Unico sulla Rappresentanza del 10/1/2014, dell’Accordo Interconfederali del 9/3/2018 e dell’ultimo accordo del 12/12/2018 siglato tra Confindustria e Sindacati confederali CGIL, CISL e UIL.
Il presente Protocollo, che sarà oggetto di verifica a seguito del rinnovo del vigente CCNL TLC e cesserà di avere ogni efficacia il 31/12/2021, determina inoltre il numero complessivo dei componenti di ciascuna Rappresentanza Sindacale Unitaria e dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, nei diversi ambiti territoriali, nella misura complessiva di 396 componenti RSU di cui 81 RLS.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad