Diritto annuale 2019: – 50% rispetto al 2014




I soggetti iscritti nel Registro delle imprese e nel R.E.A., a decorrere dal 1° gennaio 2019, versano un importo del diritto annuale ridotto del 50% rispetto a quello previsto per l’anno 2014 (Ministero Sviluppo Economico – nota n. 432856/2018).

A decorrere dal 1° gennaio 2019, per le imprese che versano il diritto annuale in misura fissa, l’importo dovuto risulta cosi determinato:
– Imprese individuali iscritte o annotate nella sezione speciale del Registro Imprese: € 44,00 per le sede principale e € 8,80 per l’unità locale;
– Imprese individuali iscritte nelle sezione ordinaria del Registro Imprese: € 100,00 per le sede principale e € 20,00 per l’unità locale;
– Società semplicI non agricole: € 100,00 per le sede principale e € 20,00 per l’unità locale;
– Società semplici agricole: € 50,00 per le sede principale e € 10,00 per l’unità locale;
– Società tra avvocati: € 100,00 per le sede principale e € 20,00 per l’unità locale;
– Soggetti R.E.A.: € 15,00;
– Imprese con sede principale all’estero (per ciascuna sede secondaria/unità locale): € 55,00.


Per tutte le altre imprese iscritte al Registro Imprese, diverse da quelle individuali e da quelle per cui sono previste specifiche misure fisse, il diritto annuale è dovuto in misura variabile applicando al fatturato 2018 misure fisse o aliquote per scaglioni di fatturato; in tal caso, dovrà essere versato il 50% degli importi cosi determinati.


Resta in ogni caso confermata, per il triennio 2017, 2018 e 2019, la facoltà per le Camere di commercio di incrementare la misura del diritto annuale fino ad un massimo del 20% per il finanziamento dei programmi e dei progetti presentati dalle Camere di commercio, condivisi con le Regioni ed aventi per scopo la promozione dello sviluppo economico e l’organizzazione di servizi alle imprese.


In tal senso, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato, per il biennio 2018-2019, alcune Camere di Commercio all’incremento delle misure del diritto annuale.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

News Fisco

Bonus colonnine domestiche. Contributi 2024

È stato pubblicato un decreto direttoriale che stabilisce le disposizioni procedurali per la concessione e l’erogazione di contributi per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di

Read More »

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad