Per l’agevolazione sugli immobili storici serve la notifica della dichiarazione di interesse culturale




Per gli immobili di interesse storico-artistico il regime agevolativo è applicabile solo con la notifica della dichiarazione di interesse culturale rilasciata dalle competenti autorità (Corte di Cassazione – sentenza n. 6636/2019).

Il riconoscimento delle cose di interesse artistico, storico, archeologico o etnografico è previsto per le sole cose di proprietà privata, al fine dì assoggettarle alle limitazioni e agli obblighi della legislazione di tutela, mentre per i beni che appartengono agli enti pubblici è sufficiente la mera appartenenza alle categorie storica, artistica, archeologica, essendo solo previsto l’obbligo dei legali rappresentanti degli enti della compilazione degli speciali elenchi con effetti meramente ricognitivi e non già costitutivi.
La proprietà pubblica gode sempre delle disposizioni di tutela previste dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, mentre la proprietà privata ne gode solo allorquando sia intervenuta una dichiarazione di interesse storico, artistico, archeologico o etnoantropologico da parte della Soprintendenza.
Per i beni di proprietà privata vige quindi un sistema di tutela del solo patrimonio culturale dichiarato, nel senso che essi godono di tutela solo in presenza della “dichiarazione di interesse culturale” rilasciata dalle competenti autorità, che ne attesti il valore storico e archeologico.
È necessario per il riconoscimento del valore storico-culturale l’ufficializzazione del vincolo da parte della Soprintendenza; la notificazione del provvedimento impositivo costituisce elemento costitutivo della fattispecie.
La qualificazione dei beni culturali dipende dunque esclusivamente dalla notifica del provvedimento che riconosce dette qualità.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

News Fisco

Bonus colonnine domestiche. Contributi 2024

È stato pubblicato un decreto direttoriale che stabilisce le disposizioni procedurali per la concessione e l’erogazione di contributi per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di

Read More »

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad