Soppressione del posto di lavoro e obbligo di repechage




La legittimità del licenziamento per giustificato motivo oggettivo presuppone, da un lato, l’esigenza di soppressione di un posto di lavoro, dall’altro, l’impossibilità di diversa collocazione del lavoratore licenziato (repechage), consideratane la professionalità raggiunta, in altra posizione lavorativa analoga a quella soppressa.


Secondo il consolidato orientamento giurisprudenziale, sul datore di lavoro incombe l’onere di allegare e dimostrare il fatto che rende legittimo l’esercizio del potere di recesso, ossia l’effettiva sussistenza di una ragione inerente l’attività produttiva, l’organizzazione o il funzionamento dell’azienda nonché l’impossibilità di una differente utilizzazione del lavoratore in mansioni diverse da quelle precedentemente svolte.
Nella specie, la legittimità del licenziamento per GMO è stata riscontrata dalla Corte di appello non solo con riguardo al profilo della soppressione del posto di lavoro ma anche per ottemperanza del medesimo datore all’obbligo di repechage, essendo emerso che tutti i reparti dell’azienda risultavano correttamente dimensionati, tanto che nessuna assunzione era stata fatta non solo in amministrazione, settore presso il quale era addetto il lavoratore licenziato ma in nessun altro settore aziendale.
Relativamente ai criteri di scelta di lavoratori adibiti a mansioni fungibili, la Corte di Cassazione ha affermato che, nel caso di licenziamento per ragioni inerenti l’attività produttiva e l’organizzazione del lavoro, laddove il giustificato motivo oggettivo si identifica nella generica esigenza di riduzione di personale omogeneo e fungibile, la scelta del dipendente o dei dipendenti da licenziare per il datore non è libera, essendo limitata, oltre che dal divieto di atti discriminatori, dalle regole di correttezza cui deve essere informato ogni comportamento delle parti del rapporto obbligatorio e, dunque, anche il recesso di una di esse.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad