Sopravvenienze a storno di debiti per costi dedotti indebitamente: esenzione fiscale



Con la Risposta ad interpello n. 71 del 5 marzo 2019, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che si considerano non imponibili le sopravvenienze attive emerse in sede di cancellazione di debiti iscritti in bilancio, a seguito del disconoscimento in sede di accertamento fiscale di costi precedentemente imputati al conto economico e fiscalmente dedotti, con il definitivo pagamento della maggiore imposta dovuta

Qualora, a seguito di accertamento, siano disconosciuti ai fini fiscali costi precedentemente imputati al conto economico e fiscalmente dedotti, perché riferiti ad operazioni inesistenti, l’acquiescenza all’avviso di accertamento, con il pagamento delle maggiori imposte contestate (oltre le sanzioni e gli interessi di legge), determina il sostanziale assoggettamento ad imposta delle somme corrispondenti ai costi contestati.
Trattandosi di costi recuperati a tassazione e riferiti ad operazioni inesistenti, occorre procedere allo stralcio delle passività iscritte in bilancio rappresentate dai debiti nei confronti dei fornitori (fittizi).
L’eliminazione contabile delle suddette voci di bilancio è eseguita mediante la rilevazione a conto economico di una sopravvenienza attiva di pari importo.
L’Agenzia delle Entrate precisa che, in base alla previsione dell’art. 88 del TUIR, siccome i costi corrispondenti risultano tassati per effetto dell’acquiescenza all’avviso di accertamento, la sopravvenienza attiva deve ritenersi esente da imposta fino a concorrenza delle spese oggetto di recupero a tassazione.
A tal fine, tuttavia, resta l’onere in capo all’azienda di predisporre e tenere la documentazione idonea a consentire all’amministrazione finanziaria di riscontrare la puntuale riconduzione delle menzionate sopravvenienze agli accertamenti definiti e ai relativi versamenti effettuati.





Link all’articolo originale

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti utili per la tua attività

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare...

News Fisco

Bonus colonnine domestiche. Contributi 2024

È stato pubblicato un decreto direttoriale che stabilisce le disposizioni procedurali per la concessione e l’erogazione di contributi per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di

Read More »

Vuoi approfondire l'argomento ?

scrivici o telefonaci se vuoi maggiori informazioni

Red telephone on wooden table with notepad